Maestri nel taglio di lamiere di alto spessore

DAL 1945

Maestri nel taglio di lamiere di alto spessore

DAL 1945

Da oltre 75 anni siamo specializzati nel taglio di lamiere ad alto spessore e di grosse dimensioni

Cristofoletti Lamiere è specializzata nel taglio di lamiere di alto spessore in acciaio effettuato tramite le più avanzate tecnologie di ossitaglio e taglio al plasma. Con più di 75 anni di esperienza nella siderurgia, in Italia e in Europa, l’azienda è oggi il partner ideale per la fornitura, la lavorazione e il taglio delle lamiere di grosso spessore e di grandi dimensioni.

Cristofoletti Lamiere è sinonimo di affidabilità e professionalità. Per soddisfare anche le più specifiche esigenze dei propri clienti garantisce consegne rapide, qualità certificata e una vasta disponibilità di acciai a magazzino. La sede di Brescia, infatti, si sviluppa su un’area di 10.000 mq con 7.000 mq di magazzino coperto.

Ossitaglio alti spessori

L’azienda è specializzata nel taglio su misura di lamiere di grosso spessore, fino a 650 mm. L’operazione viene effettuata mediante taglio termico per garantire una lavorazione precisa e di alta qualità.

Taglio al plasma

La tecnologia degli impianti al plasma permette di eseguire tagli fino a 50 mm di spessore, garantendo la pulizia della superficie di taglio e l’assenza di bave.

Taglio al plasma

La tecnologia degli impianti al plasma permette di eseguire tagli fino a 50 mm di spessore, garantendo la pulizia della superficie di taglio e l’assenza di bave.

Acciaio a magazzino

L’azienda vanta una grande e sempre fornita disponibilità di acciaio a magazzino di differenti tipologie e misure per garantire flessibilità e rapidità, tra le migliori del mercato.

Controlli e prove tecniche

Oltre all’ossitaglio di lamiere in acciaio di alto spessore e al taglio al plasma, l’azienda può fornire materiali particolari su cui effettuare controlli a ultrasuoni e prove qualitative. Questo, grazie a una stretta collaborazione con acciaierie e laboratori specializzati. Cristofoletti esegue inoltre i collaudi 3.2 da enti esterni (Abs, Rina, Lloyd Register etc)  e la raddrizzatura lamiere tramite presse da 400 Ton.

Controlli e prove tecniche

Oltre all’ossitaglio di lamiere in acciaio di alto spessore e al taglio al plasma, l’azienda può fornire materiali particolari su cui effettuare controlli a ultrasuoni e prove qualitative. Questo, grazie a una stretta collaborazione con acciaierie e laboratori specializzati. Cristofoletti esegue inoltre i collaudi 3.2 da enti esterni (Abs, Rina, Lloyd Register etc)  e la raddrizzatura lamiere tramite presse da 400 Ton.

Soddisfazione del cliente

Cristofoletti Lamiere è convinta che la soddisfazione del cliente sia la chiave successo. L’obiettivo dell’azienda è quindi quello di migliorare continuamente lo standard qualitativo dei propri servizi e dei propri prodotti, per mantenere la fiducia conquistata in tanti anni di lavoro.